15 Maggio 2018 – ANAC. Ai sensi dell’art. 213, comma 2, del d.lgs. 50/2016, Anac ha predisposto lo schema tipo del disciplinare di gara per l’affidamento di contratti pubblici di servizi di ingegneria e architettura di importo pari o superiore ad € 100.000 con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.
Il disciplinare «si conforma al Bando Tipo n. 1 (servizi e forniture in generale) e si propone quale applicazione delle Linee guida n. 1»
si compone di una nota illustrativa che «si sofferma unicamente sui punti salienti della disciplina dei servizi di ingegneria e architettura e illustra le scelte di campo effettuate su aspetti che attengono alle specifiche clausole».
L’ allegato 1  al disciplinare illustra  i possibili criteri qualitativi per l’individuazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa l’allegato 2  fornisce invece uno schema di presentazione per l’offerta tecnica.

Lo schema  di disciplinare è stato posto in consultazione fino al 13 giugno 2018 alle ore 24.00.

Consulta qui il Bando tipo n. 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *