04 Ottobre 2018 -TAR. Non consente la deroga al principio di rotazione e dunque il reinvito al contraente uscente l’invio da parte della Stazione Appaltante, attraverso il portale “Acquisti in rete P.A.” – “Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione” (MEPA), di una Richiesta di Offerta (RdO) a tutti gli operatori economici ivi iscritti, appartenenti alla categoria merceologica rilevante in relazione all’oggetto dell’affidamento, atteso che tale procedura non è connotata dalla concorrenzialità pura, dal momento che ai non iscritti è automaticamente preclusa la partecipazione al confronto competitivo.

Consulta qui il TAR Puglia, sentenza n. 1322/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *