27 Novembre 2018 TAR. “Nel caso di lavori, forniture o servizi nella offerta devono essere specificate le categorie di lavori o le parti del servizio o della fornitura che saranno eseguite dai singoli operatori economici riuniti o consorziati”. In una RTI orizzontale il legislatore ha sancito che vanno specificate, in sede di domanda di partecipazione, le parti di servizio che ciascuna impresa intende assumere, per consentire alla stazione appaltante la verifica sulla serietà ed affidabilità dell’offerta in relazione all’oggetto e all’entità delle prestazioni che saranno eseguite dalle singole imprese raggruppate.

Qui TAR Campania n. 6784/2018